Mountain Living Hotel > Attualità > Corona Virus - com'è la situazione

Coronavirus - com'è la situazione

La cosa più importante prima di tutto: stiamo facendo bene, speriamo che questo sia altrettanto vero per voi e ci mancate. 

A causa della diffusione di COVID-19, La Casies ha chiuso prematuramente la stagione invernale. Poiché non è ancora chiaro come si svilupperà la situazione e quando una riapertura sarà possibile e appropriata, vi terremo informati. Naturalmente speriamo di potervi ospitare di nuovo nella nostra tranquilla e sicura Valle di Casies non più tardi dell'apertura estiva prevista per il 21 maggio. 

Se la vostra prenotazione dovesse essere affetta dal corona virus, vi preghiamo di contattarci via e-mail. Cercheremo di gestirla in modo accomodante e di trovare date alternative o di emettere note di credito. Siccome anche noi lavoriamo dal homeoffice, vi chiediamo di comprendere che questo può causare determinati tempi di attesa, ma ci occuperemo delle vostre preoccupazioni il prima possibile. 

Nonostante l'impatto economico che ci si può aspettare, La Casies non vede l'ora di tornare al più tardi in estate e di condividere con voi la magia della montagna. Un motivo in più per sperare che ci veniate a trovare e che la vostra destinazione di vacanza sia il La Casies e non un'isola lontana.

Troverete anche i "La Casies Compiti a casa" sulla nostra pagina Facebook. Lì vi saranno assegnati compiti fino alla fine dell'isolamento e potrete raccogliere punti completandoli in modo creativo. Il vincitore riceverà una vacanza, montagna & benessere per 2 persone e 4 notti, che gli farà sicuramente bene dopo una lunga quarantena domestica.

Stay Home | Stay Safe | Stay Creative

Attualità

Apertura stagione estiva 2020

apriamo il 15 giugno

19.05.2020

Non vediamo l'ora di aprire il 15 giugno e di condividere di nuovo con voi la magia della montagna. Per rendere la vostra...

Coronavirus - aggiornamento

25.04.2020

La cosa più importante prima di tutto: stiamo facendo bene, speriamo che questo sia altrettanto vero per voi e ci mancate. 

...

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
ok